SHOPPINGTOUR CON BURIAN

Giovanna Painelli Shopping Tour MilanoMalgrado le pessime previsioni meteo sabato mattina, puntualissimi, siamo arrivati a Milano. Ci ha accolto una giornata soleggiata e non troppo fredda. Depositate le valigie siamo partiti alla volta di piazza Gae Aulenti una delle zone più “nuove” e interessanti di Milano. Vista la piazza e i Boschi verticali ci siamo diretti al negozio di Chiara Ferragni (nel gruppo c’era una sedicenne fan della famosa blogger) dove da ieri è in vendita la nuova collezione. Il negozio è tutto un glitter argentato e i prodotti sono quello che sono ma veder splendere gli occhi di una ragazza non ha prezzo!

Abbiamo poi fatto un giro in uno dei negozi storici di Milano “10 Corso Como”. Qui si possono trovare tutte le tendenze più all’avanguardia è come fare un salto nel futuro.

Giovanna Painelli Shopping Tour MilanoIl pranzo non poteva essere che da “Pescaria” qui il pesce è sempre freschissimo i prezzi sono ragionevoli e i panini indimenticabili unico neo la fila! Se volete un consiglio andateci verso le 12 orario di apertura.

Abbiamo continuato la passeggiata guardando gli innumerevoli negozi, gustando un caffè a “Eately” e decidendo se comprare subito o aspettare di vedere tutto il resto.

Ci siamo poi diretti in centro la nostra priorità era di fare acquisti non troppo onerosi ma possibilmente non replicabili nella nostra zona (perché acquistare da Zara che c’è anche a Rimini se posso scegliere Gap che c’è solo a Milano?).

Giovanna Painelli Shopping Tour MilanoLa prima tappa è stata da Matia’s, l’outlet dei Milanesi, che da una settimana pratica il 70%. Purtroppo i milanesi ci sono arrivati prima ma si trovano ancora diverse occasioni imperdibili. Quindi siamo andati da “& Other Stories”, da Gap, da Urban Outfitters e da Cos. Abbiamo provato riso e faticato un bel po’ ma gli acquisti sono stati mirati e convenienti (da Gap c’era il 3×2 e non ho resistito ho fatto acquisti anche io dovrò fare uno sconto ai partecipanti!).

Il giro nel quadrilatero non poteva mancare le vetrine sono spettacolari e ovunque si aggirano macchine nere, modelle e modelli non per niente siamo nel clou della settimana della moda Milano è in fermento.

Giovanna Painelli Shopping Tour MilanoLa serata non poteva che continuare ai Navigli, altra zona storica di Milano, per un mega aperitivo. C’è un po’ di affollamento ma con soli 10€ si può fare una cena completa e vedere tanta bella gente.

Di corsa a dormire siamo stanchi e domattina si va da Knam. Arrivare alla pasticceria di Knam non è semplice e, non essendo un bar, fare colazione qui non è confortevole ma i dolci sono così buoni che ne vale assolutamente la pena. Purtroppo oggi Knam non c’è e non possiamo farci fare l’autografo.

È freddissimo quindi si procede con un giro alla Rinascente. Le vetrine sono un omaggio a Gianni Versace e ci sono tutti i capi storici. All’interno c’è di tutto e di più negli ultimi anni il negozio è stato fortemente riqualificato basti pensare che alle 17:30 proprio qui si svolgerà lo show di Dolce & Gabbana.

Giovanna Painelli Shopping Tour MilanoPer il pranzo ci dirigiamo ad Isola l’ultimo dei quartieri riqualificati di Milano. Decidiamo di magiare un hamburger da “burger fatto-bene” e non restiamo delusi la scelta e buona i sapori particolari e il risultato ottimo.

Finiamo la giornata rifugiandoci da Zara. Il negozio in centro è bellissimo architettonicamente parlando e ci sono ben 4 piani di novità super interessanti.

Di corsa al treno il giro è finito siamo stanchi, ma soddisfatti.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.