COME ESSERE PREPARATI PER LA PRIMA CORSA ALL’AFFARE DELL’AUTUNNO INVERNO 2017/18

Tra poco più di un mese, per la precisione il 24 novembre, sarà il black Friday e sempre più negozi aderiscono all’iniziativa proponendo sconti che vanno dal 20 al 50% su tutti gli articoli al momento disponibili. Lasciamo perdere, per questa volta almeno, se è giusto o no copiare gli Stati Uniti, fare queste giornate di sconto, anticipare i saldi e quant’altro e vediamo di sfruttare al meglio questa occasione.

Due sono i vantaggi principali di questa iniziativa:

  • gli sconti durano una sola giornata, di conseguenza, non vengono ripescati tutti gli avanzi di magazzino come succede per i saldi stagionali e i capi in vendita  sono, nel 95% dei casi, realmente quelli della stagione in corso;
  • si può acquistare ad un ottimo prezzo un capo ancor prima che sia la stagione adatta per indossarlo.

Due sono invece gli svantaggi:

  • gli sconti durano una sola giornata molto spesso anche solo mezza, perché molti negozi la mattina preparano ed aprono solo nel pomeriggio. Si riesce quindi ad andare in uno massimo due negozi.
  • i negozi sono super affollati perché i clienti abituali vengono avvertiti tramite sms dell’iniziativa e della percentuale dello sconto qualche giorno prima e sono, di conseguenza, preparatissimi.

Vediamo come organizzarci al meglio:

  • aprite l’armadio e valutate con attenzione cosa avete e cosa vi manca;
  • fate una lista di quello che veramente vi serve;
  • decidete se è arrivata l’ora di puntare su un capo speciale quello che può svoltare il vostro look stagionale;saldi
  • partite alla ricerca, entrate in più negozi possibile, guardate, misurate, decidete cosa vi piace e segnate prezzo e negozio.

Siamo pronti il 24 non ci resta che controllare se i negozi da noi scelti aderiscono e in caso affermativo entrare e colpire!

Se accettate un mio consiglio, non fate tutta questa fatica per un misero 20% da Zara o Stradivarius o altra catena, concedetevi il lusso di un bel capo generalmente i negozi migliori fanno il 50%!

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.