Venerdì sera, con un gruppo di amiche, abbiamo affrontato il tema saldi: si può arrivare preparate a questo evento?

La risposta unanime alla fine della serata è stata si basta pensarci per tempo, studiare e ascoltare i miei consigli.

Il più ovvio e banale secondo me è stato, in realtà, quello che ha stupito tutte: quando comprate un capo controllate se si può lavare in acqua.

Avete preso un bel abito, lo avete pagato poco molto poco, avete fatto un vero affare ma… se dopo ogni utilizzo dovete portarlo in lavanderia è davvero stato un affare o sarebbe stato meglio comprare un abito magari un po’ più costoso ma che potete lavare a casa?

Il secondo consiglio molto apprezzato è stato: girate adesso misurate tutto quello che vi piace e segnate dove lo avete visto, la taglia che vi calza a pennello, il prezzo.

Quando inizieranno i saldi andrete a colpo sicuro, non dovrete accalcarvi in camerini stracolmi, e saprete se lo sconto praticato è reale o, se il prezzo di partenza è stato aumentato, per far finta di praticare una percentuale di sconto maggiore e farvi felici e fesse.

Il terzo è: stabilito il vostro bugdet destinatene una buona parte per l’acquisto con la A maiuscola.

Pensate a qualcosa che vi piaccia davvero che vi faccia sognare e puntate su quello. Sarà il capo o l’accessorio che farà svoltare il vostro look anche quello più pratico e banale. Ad esempio volete mettere un jeans e una maglietta abbinati a una super borsa? O una gonna e una camicia abbinate a delle decoltè da urlo? O un pantalone abbinato a una superba camicia in seta?

E così di saldo il saldo il vostro armadio si riempirà di capi iconici e avrete sempre qualcosa da mettervi.

Quarto: divertitevi!! Andare in giro per negozi deve essere un’esperienza piacevole, non abbiate paura ad entrare in negozi che non conoscete, provate tutto quello che volete e non sentitevi, per questo, obbligate a comprare!

Se da sole vi sentite un po’ a disagio andate con un’amica fidata ma, se volete fare un’esperienza davvero unica, provate una personal shopper non resterete deluse.

Io personalmente a luglio sarò a Milano. Comunicherò le date precise sulla mia  pagina Facebook contattatemi e faremo insieme un giro nella capitale della moda.

Write A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.